1 – Esercizio delle tre liste

1 - Esercizio delle tre liste

Il caregiver, insieme all’assistito, prende tre fogli di carta. In seguito, il caregiver scriverà, su ciascun foglio, una delle seguenti frasi: “I miei punti di forza”, “I miei successi più importanti” e “Quello che ammiro di più di me stesso”. Poi, il caregiver dovrebbe incoraggiare l’assistito a scegliere il foglio da cui cominciare. La persona assistita dovrebbe riflettere e condividere con il caregiver ciò che pensa leggendo la frase precedentemente scritta sul foglio e, in seguito, scrivere ciò che ritiene più appropriato. Il caregiver dovrebbe incoraggiare la persona a condividere e a esprimere le sue opinioni. Il caregiver non dovrebbe giudicare ma dovrebbe rafforzare positivamente le azioni e le conclusioni raggiunte dalla persona di cui si prende cura. Alla fine, quando i fogli sono completi, il caregiver e l’assistito dovrebbero pensare insieme a come incorniciare gli elenchi per appenderli nei tre luoghi della casa in cui la persona assistita trascorre la maggior parte del tempo. Se questo è possibile, il caregiver dovrebbe negoziare con l’assistito e cercare di farlo uscire per andare a comprare le cornici necessarie.